I nastri mono e biadesivi sono per Proxima il cuore dell’attività aziendale e sono gli articoli su cui si dispone della maggior gamma e versatilità prodotto.

 

NASTRI MONOADESIVI

Nell’uso quotidiano spesso chiamati nastri (che ricordiamo essere uno dei marchi 3M) i nastri monoadesivi hanno un’ampia gamma di utilizzo nell’ambito industriale.

 

Esistono nastri con supporti metallici quali alluminio, rame e piombo, utilizzati per sigillature, schermi calore e protezione; nastri plastici per vari utilizzi, mascheratura in galvanica, codifica colore e segnaletica orizzontale nelle aree produttive; poi abbiamo nastri con supporti in teflon e kapton rispettivamente utilizzati: il primo come antiabrasione o per ridurre il coefficiente di frizione tra due superfici, il secondo qualora si necessiti di applicazioni ad altissime temperature.

 

Abbiamo inoltre i nastri in poliestere per mascherature ad alte temperature, utilizzati soprattutto nei processi di verniciatura a polvere, e infine una gamma di nastri protettivi di vario genere (quelli che spesso troviamo su oggetti nuovi appena acquistati quali display di telefonini, calcolatrici, navigatori, alcune parti di auto e oggettistica di vario genere su cui si deve preservare l’estetica). Oltre a articoli a completare la gamma, i più noti nastri in carta per usi generici e vari nastri per l’imballaggio. Proxima è in grado di poter fornire personalizzati tutti i nastri monoadesivi, sia nella dimensione (fustellati su rotolo o foglietto), che stampati con loghi e scritte a 1 e più colori a scelta del cliente.

 

 

NASTRI BIADESIVI

Se la gamma dei monoadesivi sembra già molto ampia quella dei nastri biadesivi è ancora più estesa e complessa. I biadesivi vengono ormai utilizzati da molti anni per la produzione di tutti gli oggetti che ogni giorni abbiamo sotto gli occhi dalle automobili, agli elettrodomestici, telefonini, personal computer e anche nel settore edilizia. La tecnologia raggiunta nella produzione di nastri biadesivi ci permette di incollare qualsiasi materiale, anche di diversa natura, dando spazio e libertà di progettazione ai designers e migliorando l’estetica di ogni prodotto, eliminando fissaggi meccanici. Le prestazioni dei nastri coprono ogni necessità, dai fissaggi temporanei e removibili, a tenute permanenti semistrutturali idonei sia in ambiente esterno che interno.

Inoltre la varietà degli spessori disponibili, da 5 centesimi di mm. a 3 mm., facilitano incollaggi di materiali con eventuali difformità geometriche sopperendo a problemi di contatto tra le superfici.

Dunque non Vi resta che chiederci informazioni e i tecnici Proxima saranno lieti di fornirVi consigli e campioni che possano aiutare a migliorare anche il Vs. prodotto o la Vs. produzione!